Medico e paziente

Il fondamentale contributo dell'Empatia

Aware2Be Coaching

Medico e bambina

La famiglia come tuo alleato

Aware2Be Coaching

Con il termine Medical Coaching si intendono sia la formazione dei professionisti del settore sanitario all’utilizzo della metodologia del Coaching con i pazienti e le loro famiglie, sia l’attività diretta svolta dagli operatori sanitari a favore dei loro pazienti con un approccio di Coaching.

Formazione di professionisti in Medical Coaching 

Viene svolta da Coach con competenze specifiche di Medical Coaching e ha come obiettivo la formazione del personale sanitario all’utilizzo di tecniche di Coaching nel rapporto con pazienti e famiglie, al fine di migliorare la relazione, la comunicazione, la gestione del rapporto stesso e quella dello stress.

Relazione medico-paziente

Questa attività è svolta dal medico e dal personale sanitario coinvolto nella relazione con i pazienti e le famiglie. Favorisce il superamento di alcune criticità e genera una maggior chiarezza nella definizione degli obiettivi di salute. Aiuta la costruzione dell’impegno verso la terapia e la sua continuità, lavorando su una maggior responsabilizzazione del paziente. Contribuisce, inoltre, a diminuire l’insorgenza di conflittualità da parte del paziente nei confronti del medico e del personale sanitario.

Da “colloquio” a “relazione”

Attraverso le tecniche del Medical Coaching si sposta l’attenzione da un rapporto inteso come colloquio a uno inteso come relazione, il cui compito è di porre al centro il malato. L’instaurarsi di un’effettiva relazione tra medico e paziente supera i limiti tipici del semplice trasferimento di informazioni e di indicazioni terapeutiche e comportamentali, aumentando il coinvolgimento del paziente.